lunedì 1 agosto 2016

Il Sentiero Smarrito (Amélie Fléchais)

Il Sentiero Smarrito - cover
Trama: Per partecipare ad una caccia al tesoro degli scout, tre ragazzini si addentrano in una foresta strana e misteriosa. Interpretando male la mappa che porta al tesoro, finiscono per perdersi e incontrano creature bizzarre, come cervi giganti e volpi che vanno in bicicletta…
 
Info: Amélie Fléchais
Collana Tipitondi, Tunué
19,5x27 112 pagine, di cui 96 a colori.
ISBN: 978-8867901777
16,90€
Anteprima qui.
 
Il mio voto: ☆☆☆
 
Cosa ne penso? Via il dente via il dolore: non mi è piaciuto! Fa male dirlo per un volume esteticamente meraviglioso, che è una vera gioia per gli occhi, ma purtroppo al di là dell'estetica non c'è altro. La storia racconta la classica favola in cui dei bambini devono ritrovare la strada di casa dopo essersi persi in un bosco strano e misterioso, ma non viene assolutamente sviluppata! Quando finalmente sembra stia per succedere qualcosa, finisce di botto! Proprio come i tre protagonisti, riceverete un bel calcio nel sedere e vi ritroverete nella realtà chiedendovi: “e quindi?”.
Il Sentiero Smarrito p4Il Sentiero Smarrito p5
Il Sentiero Smarrito p40Il Sentiero Smarrito - illustrazione
 
E quindi???
 
E quindi se vi state chiedendo come mai nessuna recensione in giro per l’internet parli della trama di questo volume è perché la trama non c’è! Amélie Fléchais è un’illustratrice francese di grande talento che, oltre ad aver pubblicato libri illustrati per ragazzi, ha lavorato anche a diversi progetti nel cinema di animazione, tra cui The Secret of Kells, The Song of the Sea e il famosissimo Kung Fu Panda. Alcune di queste recensioni affermano che l’autrice non va valutata come fumettista, ma solo come illustratrice. E no! Nel momento in cui ti occupi anche della sceneggiatura io ti giudico anche come fumettista! È come se un cantante facesse un film e non lo giudicassi come attore, ma sempre e solo come cantante! Non ha senso! Idem per il volume: se compro un fumetto mi aspetto di leggere una storia, perché altrimenti, a saperlo prima, avrei preso direttamente un artbook! Per concludere, io lo consiglio esclusivamente ai fan sfegatati dei disegni di Amélie Fléchais, a tutti gli altri invece segnalo il suo libro illustrato Lupetto Rosso (anteprima qui), che racconta una versione “capovolta” di cappuccetto rosso e che, al contrario de Il Sentiero Smarrito, non è solo gioia per gli occhi, ma ha anche una bella storia adatta sia a grandi che a piccini.
 
Stavolta l’immagine che esprime il mio disappunto proviene dal fumetto stesso che lo ha provocato!
 
Se fossi in un fumetto senza trama anche a me verrebbero questi capelli! XD

5 commenti:

  1. Un applauso, una lacrima di commozione e di nuovo un applauso per le splendide illustrazioni della Fléchais, è un'artista incredibile! Ma, appunto, ognuno deve conoscere i propri limiti... Se non riusciva a dar forma alla storia forse avrebbe dovuto chiedere aiuto a qualcuno. Perchè è un peccato parlar male (o parzialmente male) di un suo lavoro, Lupetto Rosso mi è piaciuto tantissimo, ma, come ha detto bene tu, se fa un fumetto la si deve giudicare per i disegni E (soprattutto) per la storia. Ho letto anch'io recensioni dove si diceva di non prestare attenzione alla trama ma solo alle illustrazioni, ma... che senso ha? Allora vado su google immagini! Speriamo invece che il suo prossimo progetto riesca a conquistare nella sua interezza!
    In ogni caso, ottima recensione! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, speriamo che i prossimi lavori siano migliori! Magari se si occupasse solo delle illustrazioni sarebbe meglio! XD

      Elimina
  2. Questo libro è nelle mie liste di titoli da recuperare.. devo dire che ne ho veramente parecchi che vorrei prendere.. SOLDINIIIII?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho una wishlist infinita! Questo secondo me può aspettare, di bello ha solo i disegni!

      Elimina
    2. Lo sfoglierò senza leggere così faccio prima.. xD
      Scherzo! :p

      Elimina

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)