martedì 20 dicembre 2011

Rain Town

Cari followers, come state? Mi meraviglia che siate ancora qui nonostante la mia incurabile latitanza! Al posto vostro sarei fuggita via e invece voi continuate a seguirmi e ad aumentare: vi ho lasciato che eravate una trentina e adesso siete 40!!! *__* Non potete immaginare quanto ne sia felice! Grazie!!! *__* In attesa di recensioni più corpose, per il momento ringrazio la vostra followosità (XD) con un post breve e veloce che parla del nuovo cortometraggio di Ishida Hiroyasu, lo studente di animazione autore di Fumiko no Kokuhaku, di cui avevo parlato qui.

In this town, since who knows when, rain has never stopped. Residents moved out to suburbs and high ground around “Rain Town”. People’s memories are now deeply submerged. But into this forgotten rainy town sometimes, someone wanders…

Rain Town, che potete vedere qui, racconta, in meno di 10 minuti, la storia di una bambina che fa amicizia con un robot in una città in cui la pioggia non cessa di cadere da tempo ormai immemore e tutto è sommerso dall’acqua. Già dal titolo e dalla locandina si intuisce quanto sia diverso da Fumiko no Kokuhaku, che è divertente, allegro e spensierato. Rain Town invece è triste e malinconico, aspetto che viene enfatizzato moltissimo non solo dai colori, ma anche dalla musica e dall’incessante rumore della pioggia.
Il fatto che sia di un genere completamente diverso dal suo primo corto dimostra quanto sia veramente in gamba questo ragazzo e quanto valga la pena vedere Rain Town per ammirare i suoi progressi come animatore. Secondo me vale la pena vederlo anche solo per quella brevissima scena di un secondo in cui il robot ricorda le giornate di Sole toccando la mano della bimba!

curiosità: è nato come progetto per la sua tesi di laurea, ma gli ha già fatto vincere diversi premi! Complimenti Ishida-kun! Non vedo l’ora di vedere i tuoi prossimi lavori! *_*

20 commenti:

  1. Follower recente a rapporto ^^
    Quando trovo un blog interessante tendo a mettere il follow anche se temporaneamente inattivo, nella speranza che riprenda a scrivere ^^

    Molto interessanti entrambi i titoli (sia Rain Town che Fumiko no Kokuhaku), appena ho un attimo di tempo vado a recuperarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena puoi recuperali perché ne vale la pena! ;)

      Elimina
  2. Mamma.. il corto era stupendo! Poi io sono abbastanza sensibile sull'argomento "robot e umani", quindi la storia non poteva non piacermi (e non commuovermi! T_T)!
    Avevo capito che la bambina era la vecchietta che si vedeva all'inizio, quindi ero anche tranquilla per il destino del robot (che si vede sommerso di piantine! *_* :D), però nella scena in cui lui ricorda e poi "si spezza", il mio cuoricino ha tanto sofferto! T_T Il colpo di grazia è arrivato quando lui la saluta con il suo esile braccio mentre lei si allontana... Per fortuna ha inserito anche la scena dove bambina e nonna lo recuperano! Quando erano iniziati i titoli di coda temevo non si sarebbe visto quel momento!!
    Comunque.. stupendo, poetico e commovente!! *_*

    Grazie Blu per avermelo fatto conoscere!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono sensibile sull'argomento "robot e umani" e ogni storia non fa che commuovermi. ç_ç Proprio oggi mi è venuta voglia di rivedere Eve no Jikan, ma non so se sia ancora reperibile o meno. Devo cercarlo!
      Comuqnue è una vera fortuna che ci sia quella scena finale perché altrimenti sarebbe stato troppo straziante!

      Elimina
  3. Grazie per questa segnalazione, è veramente un bel cortometraggio e non mi sorprende che gli abbia fatto vincere dei premi. Considerato che era un progetto per la laurea direi che promette molto bene per il futuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credo anche io e non vedo l'ora di vedere i suoi prossimi lavori! *_*

      Elimina
  4. bentornataaaaa :)) io non ti potrei mai abbandonare ;) sei una delle mie primissime followers :) comunque questo corto è davvero molto bello *__* lascia delle sensazioni davvero bellissime e poi la grafica è eccezionale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata è una parola grossa visto che sono sparita di nuovo! XD
      Grazie di "followarmi" e per non avermi abbandonata! :P

      Elimina
  5. Ebbene si...siamo ancora qui! Fedeli e desiderosi di aprire la dash e trovare un tuo nuovo post *-*
    Capita ormai così raramente che credevo di avere le allucinazioni *velata (ma poi mica tanto) tiratina d'orecchie*
    Qui ormai la pioggia ce la siamo dimenticata! Aveva fatto un'alluvione all'inizio di novembre e poi stop...mi manca già tutta quell'acqua ç___ç E un po' invidio la rainy town XD

    Sembra un corto carino, però siccomeè triste, attendo un po' a vederlo :P Ma non tantissimo ^_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale lo stesso consiglio che ti ho dato per i corti di Kunio Kato: meglio aspettare l'umore giusto! Rain Town è davvero strappalacrime! ç_ç

      La tiratina di orecchie dovresti farmela spesso, così da costringermi ad aggiornare di più! :P

      Elimina
  6. Il fatto che non si fossilizzi su un genere è tutto un merito,concordo!*_* Quell'altro corto era più brioso e colorato,ma questo non è da meno!Poi che carino il robotino:la testa assomiglia ad una abat-jour rovesciata ^O^.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono gli autori che danno prova delle loro capacità sperimentando nuovi generi.
      Secondo me questo ragazzo merita tantissimo, quindi non vedo l'ora di vedere i suoi prossimi lavori! *_*

      Elimina
  7. Bellissimo corto! E bel blog! Spero tu torni a scrivere presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo commento mi ha fatto tornare la voglia di scrivere, ma conoscendomi, non è detto che non scompaia di nuovo! XD
      Grazie per essere passato ed aver commentato! :)

      Elimina
    2. grazie a te che non abbandonerai questo blog! Mi piacciono molto i corti e sto scoprendo pian piano la cultura giapponese, che mi affascina molto, attraverso gli anime. Come potrei perdermi un blog come il tuo? I feed sono settati, attendo articoli :)

      ps. ti lascio il link ad un corto a cui sto lavorando http://www.facebook.com/shameandglasses e il link al mio blog, su cui scrivo pochissimo... http://ilconterik.it/

      Elimina
    3. Grazie per esserti iscritto ai feed. Spero tanto di ricambiare la tua fiducia pubblicando post che ti facciano scoprire sempre cose nuove. :) Intanto ti faccio il mio in bocca al lupo per il cortometraggio a cui stai lavorando. Ho visto la pagina facebook. Se non si sarà presenti alla proiezione privata poi dove sarà possibile vederlo?
      Fammi sapere.

      Elimina
    4. Ah! Ho visto che sul tuo blog hai consigliato dei corti animati che non conosco! Ora li guardo! :D

      Elimina
    5. In futuro non appena avrò tempo posterò altri corti, ne ho trovati di magnifici! Se mi lasci una mail posso mandarti in privato delle lunghe interviste su alcuni di questi: è un vecchio lavoro che sto tenendo da parte per quando sarà il tempo giusto, credo potrebbe interessarti!
      Per quanto riguarda il mio corto ci vorrà un bel po' prima che arrivi online, entro un mese sarà definito il piano di distribuzione ai festival e saprò dirti. A Maggio però potresti vederlo in un negozio di un grosso brand produttore di occhiali, se la cosa succederà effettivamente ti farò sapere, c'è di sicuro un punto vendita anche dalle tue parti

      Elimina
    6. Non preoccuparti per le interviste, è un lavoro che stai facendo tu, quindi aspetterò di vederne il frutto sul tuo blog, così con la scusa lo aggiornerai! :D

      Per il tuo corto, attendo news! :)

      Elimina
    7. Per il mio corto qui troverai modo di vederlo ;)
      http://www.shameandglasses.ilconterik.it/voglio-vedere-il-film/
      https://www.facebook.com/shameandglasses

      Elimina

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)