lunedì 10 ottobre 2011

Usagi Drop

Trama: Daikichi è un trentenne in carriera perennemente single. Tornato nella sua casa natale per il funerale del nonno, scopre che costui ha lasciato un’eredità inaspettata: una figlia di 5 anni avuta da una relazione clandestina con una donna molto più giovane di cui non si ha traccia. La piccola si chiama Rin e nessuno dei suoi parenti vuole prendersene cura, così Daikichi, in uno scatto di rabbia contro la famiglia, decide di portarla a casa con lui, non rendendosi bene conto di cosa significhi allevare un bambino, soprattutto quando si è da soli, ma da quel momento in poi, grazie a Rin, la sua vita acquisterà il giusto equilibrio di cui aveva bisogno.

Usagi Drop (Bunny Drop) ormai non ha più nessun bisogno di presentazioni, ma voglio parlarne ugualmente per il semplice motivo di dire al mondo intero quanto mi sia piaciuto e quanto sia felice che la GP abbia deciso di pubblicarne il manga! *_*
È un anime che ha conquistato il mio cuore fin dalla prima puntata grazie alla tenerezza con cui vengono raccontate le vicende di Rin e Daikichi, vicende che non hanno niente di eccezionale o straordinario, ma che attraverso i loro occhi acquistano tutto un altro colore. Abbiamo i primi giorni di scuola, i primi raffreddori e la caduta dei primi dentini; tutte esperienze che viviamo attraverso il punto di vista di entrambi, scoprendo quello che significano sia per una bambina che per un genitore, e vediamo come queste esperienze li fanno crescere ed evolvere.
Al contrario di quanto si possa pensare non è un anime triste o pesante da seguire. Molti altri che trattano lo stesso tema fanno capitare mille tragedie alla povera orfanella abbandonata, qui invece la storia prosegue in modo tenero e divertente. Rin è di una dolcezza infinita ed è molto buffa quando scopre qualcosa di nuovo. Daikichi invece risulta subito comico nella sua goffaggine di genitore inesperto. Entrambi riescono a strappare un sorriso perfino nelle scene più serie e commoventi!

Come in Hanasaku Iroha, anche in Usagi Drop ci sono molte scene dedicate al cibo, soprattutto per quello consumato a colazione, ed è interessante scoprire che i giapponesi preferiscono iniziare la giornata con un pasto salato come gli onigiri, piuttosto che con qualcosa di dolce come una tazza di latte e cereali. Il cibo viene preparato quasi sempre da Rin, che è troppo carina mentre è alle prese con i suoi primi esperimenti culinari (anche se è carina praticamente sempre! XD), e il solo guardarla fa venire una gran voglia di correre in cucina a preparare la stessa cosa! *_*

Dal punto di vista grafico abbiamo disegni molto semplici e puliti, con dei colori delicati che si sposano benissimo con le atmosfere della storia. Eccezion fatta per i vestiti di Rin sempre pieni di piccoli dettagli, come fiorellini o semplici forme geometriche, che contribuiscono a renderla ancora più kawaii, ma fanno anche in modo che l’attenzione sia concentrata su di lei piuttosto che su quello che la circonda.

Il manga si è concluso da poco col nono volume e, come dicevo prima, presto arriverà anche in Italia grazie alla GP Publishing! Io l’ho desiderato fin da subito, perciò adesso non vedo l’ora di averlo nelle mie manine e poterlo leggere tutto d’un soffio! *_* Anche perché gli 11 episodi della serie animata coprono solo una minima parte della storia originale, che invece percorre la vita di Rin e Daikichi per molti altri anni. Nel manga, come si intuisce nell’immagine a sinistra, Rin diventa grande e io sono troppo curiosa di sapere cosa succederà quando Daikichi si troverà con una figlia adolescente! Rido al solo pensiero di quante ne combinerà con la sua goffaggine! XD

Sono convinta che Usagi Drop meriti tutto il successo ricevuto e spero tanto che Yumi Unita, la sua autrice, ci regali presto un’altra storia altrettanto valida.

curiosità: Oltre alla trasposizione animata, ne esiste anche una live action con Ken’ichi Matsuyama, famoso per aver interpretato L nella trasposizione live di Death Note.

12 commenti:

  1. ho adorato quest'anime e mi sa che anche io prenderò il manga *-* è davvero una storia molto dolce ( poi quella cover è bellissima *.*).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà quando inizieranno a pubblicarlo? Ormai non dovrebbe volerci molto.

      Elimina
  2. Io non ho visto ancora l'anime ma il manga non me lo farò sfuggire! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! *_* Io ormai non sto più nella pelle, ma quando esceee?? ç_ç

      Elimina
  3. Penso potrei provare a prendere il manga, ho bisogno di qualcosa di tenero e leggero e questo sembra far proprio al caso mio! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se cerchi una storia tenera e leggera questa fa davvero al caso tuo. Penso sia adatta anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta ai manga, ma bisognerà aspettare ancora un po' di tempo prima della pubblicazione.

      Elimina
  4. Finalmente riesco a commentareeeee!!! In realtà vorrei solo fissare il vuoto.. quando ho il raffreddore divento uno zombie più del solito, ma non posso proprio più rimandare il commento!! *_*

    Questo è stato per me il secondo anime più bello della nuova stagione (come sai al primo posto c'è Mawaru Penguindrum! XD), e il bello è che non l'avrei mai detto! XD

    Mal sopporto i bambini, e uno slice of life con protagonista una bimbetta rischiava pericolosamente di irritarmi... e invece!!!! *_*
    Rin si fa amare da SUBITO!!! Tutte quelle faccine, tutte quelle smorfie.. ma anche tutti quegli sguardi arguti e intelligenti!! *_* Come fa una persona a non innamorarsene?? *_* :P
    E anche Daikichi è un grande personaggio.. e insieme solo la coppia perfetta!!! *_* Divertenti, spassosi, ma anche molto, molto teneri!!

    Chissà se faranno una seconda stagione... anche se un po' ne dubito... invece sono curiosissima di vedere il live action!! *_*

    Che bella notizia l'uscita del manga anche da noi!! Peccato che io mi sia già spoilerata la fine "per colpa" di Lilly! XD

    Per concludere, bellissimo post Blu!!!! *_* E continua a farne uscire così frequentemente!!!! *_*

    P.S.: solo a me piace solo il latte coi cereali di tutte le immagini di cibi che hai messo? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito, sono le altre immagini a non piacerti o i cibi?

      "E continua a farne uscire così frequentemente!!!!"
      Magari! Ormai è un'utopia! ç_ç

      Elimina
  5. attendo l'anime ita o leggo il manga? leggo prima il manga o magari guardo l'anime subita? boh XD

    Comunque m'ispira tanto, ne avevo già sentito parlare <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti consiglio di iniziare a guardare l'anime e se poi ti piace di prendere anche il manga quando verrà pubblicato. In periodi di crisi è meglio non fare acquisti avventati! XD

      Elimina
  6. Anime bellissimo che ho seguito con molto piacere.
    Una storia agrodolce davvero tenera e ben realizzata.
    Sono molto contenta della decisione della GP di pubblicare il manga *-* Voglio vedere cosa accadrà quando Rin sarà cresciuta! Il fatto che adora Daikichi e che la mamma ha una passione per gli uomini più anziani, mi fa pensare che da buona erede svilupperà una bella cotta per il povero 'nipote' XD

    Il film, manco a dirlo, sarà mio XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà quando inizieranno a pubblicarlo? Ormai non dovrebbe volerci molto, no?
      Il film si trova già? *_*

      Elimina

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)