mercoledì 25 maggio 2011

Greetings from Valencia

Ieri il mio Castello Errante ha compiuto 4 anni, così ho pensato fosse giusto dare un segno di vita. In questi due mesi di silenzio non sono stata ferma un attimo. Ho continuato a studiare, leggere, scrivere e curiosare qua e là, conoscendo gente nuova e visitando posti nuovi. Il mese scorso, ad esempio, ho fatto una capatina a Valencia, in Spagna, città in cui il mio Ippopotamo ha fatto l’Erasmus. È stato bello vedere dove ha vissuto una delle esperienze più belle della sua vita, ma, se devo essere sincera, la città non mi è piaciuta per niente. ç__ç A parte il Barrio del Carmen (un quartiere molto antico nel centro storico), la spiaggia e la Città della Scienza, non c’è nient’altro che abbia catturato il mio interesse. Se il mio soggiorno fosse stato più lungo di 5 giorni mi sarei annoiata a morte! Valencia è la meta perfetta per chi cerca una vacanza per rilassarsi in spiaggia durante il giorno e divertimenti durante la notte, ma se cercate una vacanza culturale, non vi piacciono i locali notturni con la musica a tutto volume e non bevete una goccia d’alcol, allora non fa per voi come non fa per me! L’unico motivo veramente valido per passarci un weekend è quello di visitare l’Oceanografico della Città della Scienza, ovvero l’acquario più grande d’Europa, nel quale si trova veramente qualsiasi tipo di creatura marina! *__* Ho passato un’intera giornata circondata da beluga, delfini, foche, squali, cavallucci marini e, quale gioia, da tutti i pesci tropicali che si vedono nel film Alla Ricerca di Nemo della Pixar! *__*

Non solo, sono stata circondata anche da volatili di ogni specie, che si sono rivelati sorprendentemente molto amichevoli: si avvicinavano a me con una curiosità che superava la mia nei loro confronti! XD Erano tutti bellissimi e io mi sono divertita così tanto a giocare con loro che sarei rimasta lì dentro per giorni e giorni! *__*

L’Oceanografico è un posto assolutamente imperdibile per tutti gli amanti degli animali. Anche se mi ha fatto un po’ pena vederli rinchiusi in spazi piccoli, è stato davvero molto emozionante poterli ammirare da vicino. Se un giorno tornerò a Valencia, lo farò esclusivamente per rivedere queste meraviglie della natura. ♥

La spiaggia, come dicevo prima, è un altro dei (pochi) posti che vale la pena visitare a Valencia perché totalmente diversa da quelle a cui siamo abituati a vedere in Italia: è immensa e con la sabbia sottilissima proprio come nelle spiagge californiane! Non c’è nemmeno l’ombra di un sasso ed è l’ideale per divertirsi a costruire castelli di sabbia. Ce n'erano tantissimi per tutto il lungomare ed erano enormi e bellissimi! Nelle foto non si nota, ma erano alti quanto me! *__*

Sono capitata lì mentre era in corso il Festival Internazionale degli Aquiloni, una gara in cui aquiloni delle forme più strane e assurde vengono fatti danzare nel cielo, volando a tempo di musica. Vi assicuro che è stato uno spettacolo davvero incredibile! *__*

Il Festival degli Aquiloni credo sia il motivo principale per cui mi è piaciuta tanto la spiaggia. Oppure è stato perché è lì che ho mangiato, anzi divorato, la paella? Sicuramente uno dei momenti più belli di tutta la vacanza! XD Se andate in Spagna dovete assolutamente provarla, ma dovete provare anche le patatas bravas (patate fritte tagliate a cubetti condite con una salsa rossa piccante e una salsa all’aglio), e il pan de queso (pane al formaggio che si può mangiare sia con i salumi che con il cioccolato.. una goduriaaa! *Q*).

pappa

Passare qualche giorno con i miei amici rimane comunque il ricordo più bello dell’intera vacanza. Spero tanto di rivederli presto. Ne sento già la mancanza. ç__ç

12 commenti:

  1. auguri per l'anniversario del blog :D wow *^* quante belle foto hai fatto a Valencia!! *_* chissà che emozione vedere tutti quei pesci tropicali *__*

    RispondiElimina
  2. Bluuuuuuuuuuu, innanzitutto ben tornata! Mi fa davvero piacere rileggerti fra questi lidi *-*

    Che belle foto che hai postato! Mi mettono una voglia tremenda di andare in vacanza, ma fino ad agosto non se ne parla =_= E che compagnia di amici allegra; i miei sembrano sempre tutti stressati XD

    Sorvolando sui volatili amichevoli che si fossero avvicinati a me avrebbero avuto una lieta sorpresa (vale a dire una crisi isterica degna di nota) XD trovo l'acquario bellissimo. Mi piacerebbe un sacco vederlo *-* Ma se la città ha pochi spunti culturali e tanta vita notturna non fa per me...magari giusto un week-end per fare un giretto veloce. E per bere la sangria che mi piace moltissimo *ç* Peccato io regga pochissimo l'alcool XD Anche una pentola di paella mi solletica parecchio *Q* Sono stata in Spagna solo una volta ed ho apprezzato moltissimo la loro cucina *Q* (va beh che io mangio di tutto ovunque XD).

    Un bacione :***

    RispondiElimina
  3. Bluuuuuu!!!!
    Auguri per il blog!!!!! ^_^
    Finalmente leggo un po' del tuo viaggio (fatto in sordina, questa me la lego al dito! XD)! *_*

    La Spagna non mi ispira per niente, perchè, appunto, non c'è niente di entusiasmante da visitare, ed io, come te, odio i festini, poi non mi piace andare al mare, quindi... sì, credo non faccia per me! XD

    Però.... l'acquario!!! *_* Piacerebbe anche a me visitarlo, e i volatili ancora di più!! *_* Sono stupendi quelli che hai messo nelle foto!! *_*

    E poi... le foto di quei castelli di sabbia le hai fatte tu?? Perchè non ne parli di più?? Porca miseria, sono bellissimi!!!! *_* Cioè, il primo è qualcosa di meraviglioso, e il secondo... *_*

    Che bellina poi la foto di te e Mr. Sandman con dietro gli aquiloni!! ^_^

    Alla fine anche se la città non ti è piaciuta hai fatto proprio una bella vacanza dai! :D

    RispondiElimina
  4. Augurissimi per il Blog! Ciao Blu! Vedo che sei molto impegnata, bè meglio così no? Stai facendo quello che più ami mi pare (rientra anche lo studio? XD!). Non sono mai stata a Valencia, a mia sorella è piaciuta. Anche io mi sarei innamorata dell'acquario...io adoro i delfini!

    Si, conosco le serie della BBC (parli di quell vero?). Ho visto Ragione e sentimento, e Orgoglio e Pregiudizio, ma devo assolutamente guardarmi le altre! Grazie del consiglio :*

    W i viaggi, w l'amore e w il cibo XD!

    Bridget

    RispondiElimina
  5. @Luna: Visitare l'Oceanografico è stato veramente emozionante! È un posto meraviglioso! *__*
    Le foto le ha fatte il mio ragazzo, che è veramente bravo in questo campo! ^__^


    @Lit: Non so dove, ma avevo letto da qualche parte che non ami particolarmente i pennuti, perciò se un giorno visiterai l'Oceanografico ti consiglio di evitare la voliera! Oltre ad essere circondata da uccelli pericolosi e cattivissimi, correresti il rischio di essere soggetta alla precipitazione dei loro dolci bisognini! XD Io mi sono riparata con dei fazzoletti di carta, ma giuro che ci vorrebbe addirittura un impermeabile per visitarla tranquillamente senza sporcarsi! O_O
    L'Oceanografico è davvero l'unico motivo per visitare Valencia. Io ci sono andata solamente per passare un po' di tempo con questi amici che non vedo mai perché "sparsi per il mondo" e per vedere dove ha vissuto Ippy per tanti mesi, altrimenti avrei scelto un'altra meta.


    @Laefe: Le foto le ha fatte Mr Sandman, mentre i castelli gli artisti del posto. Ce n'erano tantissimi per tutta la spiaggia ed erano enormi e bellissimi! Nelle foto non si nota, ma erano alti quanto me! *__*
    Anche gli aquiloni erano belli: c'è stata una gara in cui li hanno fatti volare a tempo di musica! *__* (Ora questo pezzo lo aggiungo anche nel post! :P)
    Mr Sandman ha visitato quasi tutta la Spagna e secondo lui l'unica parte che potrebbe piacermi è l'Andalusia. Credo ci sia rimasto un po' male che Valencia non mi è piaciuta. ç__ç


    @Bri: Esatto, parlo proprio di quelle della BBC!! A me sono piaciute moltissimo! *__*
    Se ti piacciono i delfini, l'Oceanografico è il posto ideale: ce ne sono tantissimi! *__* Ma sono altrettanto stupende anche tutte le altre creature che ospita! *__*

    RispondiElimina
  6. Che non li amo particolarmente è un eufemismo XD Mi fanno una paura assurda (tranne i rapaci che riesco anche ad accarezzare XD), ma tutti gli altri mi inquietano parecchio =_= Non posso nemmeno camminare tranquilla per strada con tutti i piccioni che ci sono! XD A volte faccio dei giri assurdi per evitarli e la gente mi guarda male, ma io faccio l'indifferente XD

    Quindi la voliera la escludo di sicuro =_=

    RispondiElimina
  7. @Lit: I rapaci purtroppo non li fanno toccare. Possono essere ammirati solo da lontato! ç__ç
    Peccato, io me li sarei portata volentieri a casa a fargli fare amicizia con Hermes e Trilly! XD

    RispondiElimina
  8. A Praga, nel parco del castello, ci sono i rapaci e se tu paghi 100 corone, puoi scegliere quello che ti piace di più e l'istruttore ti dà il guanto e puoi prenderlo a mò di pappagallo! Io ho la foto col gufo :P

    RispondiElimina
  9. È vero, nelle foto non sembra siano così grandi!! *_* Wow, chissà quanto lavoro c'è dietro!! O_O

    Per Mr Sandman.. magari un giorno andrete in Andalusia e ti innamorerai del posto! :D Poi sicuramente se n'è accorto anche lui che in effetti c'era poco da vedere...

    RispondiElimina
  10. Augurissimi per il blog allora:-)
    Valencia da come l'hai descritta sembra interessante da andarci per una volta;-) sapevo che cercano di pareggiare Madrid e Barcellona..Anche le scoperte gastronomiche sono interessanti:-)Certo della Spagna molte volte sorprende il dinamismo nelle nuove iniziative:-)
    Bacioni:-)
    Kaonashi

    RispondiElimina
  11. Auguri per il blog!
    Bellissime le foto,L'oceanografico mi attrae molto ,certo come te mi dispiacerebbe vedere degli animali chiusi in spazi stretti.Vedere i delfini a distanza ravvicinata con il solo vetro a separarvi deve essere stato emozionante *___* .La paella ed il pan de queso un giorno li vorrei assaggiare!Ma sono piatti che si mangiano alla maniera giapponese,attingendo da un 'unica padella come se fosse Shabu Shabu? *Q*

    RispondiElimina
  12. @Kaonashi: Grazieeee! *__*
    Valencia va bene per chi cerca una vacanza di sola spiaggia e divertimenti, altrimenti è meglio restarci pochi giorni!
    Della Spagna mi attira solo l'Andalusia, ma prima di andarci vorrei visitare altre mete, tipo Londra o Praga.


    @Ransie: Il blog ringrazia! ^_^
    Nell'Oceanografico di Valencia i delfini si vedono durante uno spettacolo di giochi acquatici. Attraverso il vetro li avevo visti tanto tempo fa allo Zoo di Fasano. Vederli è sempre emozionante, qualsiasi sia la situazione! *__*
    Il pan de queso è un tipo di pane che tu puoi mangiare come mangi quello normale, con i salumi o anche con la Nutella! L'unica differenza è che ha questo retrogusto al formaggio che è una bontà unica! *Q*
    La paella invece è una specie di risotto cucinato insieme a carne, pesce e verdure. Si mangia direttamente dalla padella e lo si fa tutti insieme! :D
    Lo shabu shabu non so cosa sia, adesso mi informo! *-*

    RispondiElimina

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)