lunedì 7 giugno 2010

U2:3D

Ho parlato così poco degli U2 sul mio blog che nessuno di voi immagina (e mai immaginerà) quanto siano importanti per me. Li ho visti due volte dal vivo: la prima a Torino nel 2001 e la seconda a Roma nel 2005. Quest’ultima è stata particolarmente speciale non solo perché ero praticamente a meno di un metro di distanza da loro (*ç*), ma anche perché dal momento in cui ho avuto il biglietto in mano 6 mesi prima, fino all’inizio del concerto, tutto faceva presupporre che non sarei mai riuscita a vederlo! Delle persone invidiose, perché solo questo sentimento può averle fatte agire in quel modo stupido e malvagio nei miei confronti, mi hanno fatto del male sia psicologicamente che fisicamente, rovinando in tutti i modi possibili l’attesa di qualcosa per me molto importante. Ma se sono riuscite a rovinarmi l’attesa, di certo non sono riuscite a farlo con il concerto vero e proprio, perché mai nessuno al mondo sarebbe riuscito a rovinare quel momento che avevo aspettato per ben 4 anni. C’erano altre 80.000 persone attorno a me, ma era come se ci fossi solo io e come se loro cantassero solo per me. Era qualcosa di intimo e personale. Ho cantato a squarciagola per 3 ore di fila, provando gioia,  rabbia, amore, passione e mille altre emozioni impossibili da descrivere a parole. Emozioni che hanno fatto sì che quel momento rimanesse indelebile nei miei ricordi e nel mio cuore.
Se 5 anni fa qualcuno mi avesse detto che un giorno lo avrei rivissuto non ci avrei MAI creduto, ma ieri sera alle 22:20 è successo e mi sembra ancora incredibile! (Qualcuno mi tiri un pizzicotto! XD). L’ho rivissuto grazie a U2:3D, primo film di un concerto rock a sfruttare la tecnologia stereoscopica! *__*
U2:3D fu presentato a Cannes nel 2008 e in seguito uscì esclusivamente nei cinema IMAX, in pratica solo in un paio di città italiane perché il 3D non era ancora diffuso come oggi. All’epoca i fortunati furono veramente pochi, ma dal 28 Maggio di quest’anno si avranno molte più possibilità di vederlo perché in occasione dei 50 anni di Bono viene riproposto in moltissime sale! (qui la lista) *__*
Il film è stato registrato durante le date sudamericane del Vertigo Tour e, rispetto alla prima versione del 2008, dura ben 30 minuti in più! *-* Le canzoni proposte sono per la maggior parte quelle più impegnate che parlano di guerra, pace e diritti umani, ma non mancano nemmeno quelle romantiche e intramontabili come One o With or Without You! Il 3D, infine, è semplicemente fantastico! Tanto da rafforzare la mia convinzione che è meglio usarlo per film con persone vere piuttosto che per film d’animazione! Sembra davvero di essere in mezzo a tutte quelle persone, anzi, di essere sul palco insieme alla band! È qualcosa di straordinariamente spettacolare! *___*
Per me che ho visto dal vivo esattamente le stesse immagini è stato un modo per riviverle, per chi invece non ha avuto la possibilità di assistere al Vertigo Tour è un’ottima occasione per rifarsi. Se siete lontanamente fan degli U2 non potete assolutamente perderlo, ma consiglio di vederlo anche a chi è semplicemente appassionato di musica rock. È risaputo infatti, che gli U2 dal vivo riescono a coinvolgere tutti, anche chi non li ama particolarmente.
Concludo ringraziando il mio Ippopotamo adorato, che ha reso possibile tutto ciò, facendomi rivivere quella bellissima esperienza proprio come avrei dovuto viverla la prima volta, ovvero insieme a qualcuno che mi ama ed è felice di vedermi felice. È stato, come direbbe Bono, Even Better than the Real Thing!

12 commenti:

  1. Non sono un'appassionata di musica, però mi piacerebbe proprio vedere un concerto al cinema in 3D!! *_* Dev'essere stupendo! Magari adesso incominceranno a farlo per molti altri gruppi, così magari ne trovo uno che si avvicini ai miei gusti! Il rock non fa per me... Diciamo che più che altro sono fissata con le colonne sonore, perchè alle musiche corrispondono delle immagini e dei ricordi!

    Che bello poi dev'esser stato, per una fan come te, essere a meno di un metro di distanza da loro! *_* Come hai fatto ad esser così vicina con altre 80.000 persone?? Due son le cose: o sei sfacciatamente fortunata, o hai dormito nel sacco a pelo davanti al palco! XD In ogni caso, sicuramente è stato il karma: dato che avevi sofferto a causa di persone stupide i mesi precedenti, sei stata premiata con la felicità al momento giusto! ^_^

    RispondiElimina
  2. @Laefe: Quello degli U2 è stato il primo, ma negli ultimi 2 anni ne sono usciti altri. Ad esempio.. quello dei Jonas Brothers! XD

    La musica rock per me è necessaria come l'aria, però non posso fare a meno neanche delle colonne sonore, ne ho l'iPod pieno! *-* Le mie preferite sono quelle di Ennio Morricone, Hans Zimmer, Danny Elfman e Joe Hisaishi, ma ne ho tantissime altre che adoro di cui non so assolutamente l'autore! XD Tipo quelle degli anime!
    Qualche anno fa ho visto dal vivo Piovani che suonava le musiche dei film di Benigni.. bellissimo! *-* Gli ho anche stretto la mano! *-*

    Ritornando agli U2.. la prima volta li ho visti dal terzo anello dello Stadio delle Alpi di Torino, ero praticamente a km di distanza! I biglietti che avevo trovato erano gli ultimi e mi sono dovuta accontentare! ç__ç È stato bellissimo ugualmente, ma in quel momento ho deciso che al prossimo tour avrei fatto di tutto per essere davanti e.. ci sono riuscita! XD
    Ho avuto una fortuna davvero sfacciata con i biglietti, perchè sono stata una delle poche persone a non avere problemi ad ordinarli online. Un sacco di gente, infatti, aveva trovato il sito irraggiungibile. Ci furono un sacco di lamentele2, ma io non mi ero accorta di nulla! XD
    Il giorno del concerto sono arrivata davanti ai cancelli alle 5:00 della mattina. C'erano già centinaia (e non esagero) di persone che avevano fatto la nottata nel sacco a pelo, ma siccome erano tutte mezze addormentate non si sono accorte che mi sono intrufolata davanti a loro! XD
    Come ho detto nel post, è stato un concerto speciale perchè sembra che ho dovuto lottare per guadagnarmelo, ma anche perchè ero riuscita a realizzare il mio desiderio di vederli da vicino! *-*
    Chissà se un giorno riuscirò a ripetere l'impresa! Sarebbe troppo bello! *-*

    RispondiElimina
  3. "Quello degli U2 è stato il primo, ma negli ultimi 2 anni ne sono usciti altri. Ad esempio.. quello dei Jonas Brothers! XD"

    Pfffff!! XD E' vero, me n'ero dimenticata (o forse ho rimosso XD)!

    Comunque, alla fine con il concerto sei stata davvero fortunata in ogni momento allora! Il problema a quanto pare è stato solo il periodo dell'attesa!

    Adoro tutti i compositori che hai citato, e aggiungerei John Williams, James Newton Howard e Alan Menken (che ha composto tutte le mie musiche preferite dei vecchi film disney *_*)!

    Non sono una grande fan di Benigni, non perchè non mi piaccia, ma perchè non riesco a vedere i suoi film per il timore che si rivelino troppo tristi... Quindi non conosco le musiche e il loro compositore, ma per te dev'esser stato un grande onore!! *_*

    Diciamo che le esperienze in campo musicale non ti sono mancate! XD Vedrai che prima o poi riuscirai anche a rivedere gli U2 dal vivo! ^_^

    RispondiElimina
  4. @Laefe: È vero, di esperienze musicali ne ho fatte tante! *-* Ho visto un sacco di gente che ha fatto la storia della musica rock, tipo Patti Smith, Lou Reed, Bruce Springsteen e Bob Dylan! Tu probabilmente non li conosci, ma le loro canzoni sono state usate anche in molti film.
    Piovani, invece, ha "semplicemente" vinto un Oscar!!! Robetta! XD

    A me Benigni piace moltissimo! Una sera l'ho trovato che cenava nel ristorante sotto casa di mia nonna! XD Qualche giorno dopo invece (era il mio compleanno! *-*), l'ho rivisto a teatro recitare l'Inferno di Dante ed è stato bravissimo! *__*
    Mi piace perchè è una persona molto intelligente. Con la battuta e il sorriso riesce a farti riflettere su cose serie. Per non parlare del fatto che può farti appassionare della Divina Commedia come mai riusciranno a farlo i prof del liceo!
    I suoi film sono tutti comici, tranne Pinocchio, La Tigre e la Neve e La Vita è Bella. Quest'ultimo fa ridere tantissimo, ma essendo ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale c'è anche il lato commovente. Alla fine, infatti, è impossibile non pangere! ç__ç Comunque è un capolavoro che ti consiglio di vedere prima o poi! Lo stesso vale per "Non ci Resta che Piangere", dove, oltre ad un Benigni giovanissimo, c'e anche il grande Troisi! (ora mi dirà che non ha visto nemmeno Il Postino! GRAVISSIMO!). Non ci Resta che Piangere è uno dei miei film preferiti e fa ridere tantissimo! A me il cinema italiano non piace, ma questi tre film (La Vita è Bella, Non ci Resta che Piangere e Il Postino) sono stupendi. GUARDALIII!!!! :D

    Per quanto riguarda i compositori anche a me piace John Williams!! Star Wars, Memorie di una Geisha..!!! Come ho fatto a dimenticarlo?
    Gli altri due non li conoscevo, ma, in effetti, li ho sempre ascoltati perchè le musiche Disney le adoro! *.*

    RispondiElimina
  5. Gli U2 sono qualcosa che destinato a durare eternamente nella storia , arte grandiosa da ogni punto di vista, con capacità rara di trasmettere emozioni:-)
    Kaonashi

    RispondiElimina
  6. @Kaonashi: Confermo: le loro canzoni comunicano messaggi che saranno sempre attuali e dureranno per sempre. Canzoni dalle quali tutti possiamo imparare qualcosa ed emozionarci. Purtroppo oggi esistono pochi giovani artisti come loro o come altre band di 30 anni fa.

    RispondiElimina
  7. Fantastico.. Avevo scritto un commento chilometrico, ed è scomparso! O_O (forse perchè era chilometrico e il tuo blog si è rifiutato di fargli vedere la luce! XD)

    Comunque.. In breve, ti avevo scritto che "Non ci resta che piangere" l'ho visto, e che in effetti mi era piaciuto! Invece "La vita è bella" e "Il postino" non li ho visti, il primo perchè so già che ci sarebbe bisogno poi di confezioni e confezioni di fazzoletti, il secondo perchè credo di non averlo mai sentito, ma rimedierò! :P

    James Newton Howard non ha composto le musiche della Disney, è invece il compositore "prediletto" di M. Night Shyamalan! Non so se lo conosci, è il regista di The Village, E venne il giorno, Lady in the Water & CO. Io personalmente lo adoro, e non vedo l'ora di vedere il suo ultimo film (The Last Airbender). Comunque, le colonne sonore sono bellissime, soprattutto quella di Lady in the Water (che se non l'hai già visto, ti consiglio di vedere!). Poi sempre Howard ha fatto anche la colonna sonora del film di Peter Pan, quello con gli attori in carne ed ossa, e anche quella dei due Batman usciti recentemente!

    Spero che adesso mi pubblichi il commento! Se no, non mi frega più, faccio copia-incolla! XD

    RispondiElimina
  8. @Laefe: Nooo, voglio il commento chilometricoo! ç__ç
    James Newton Howard per la Disney ha fatto le colonne sonore di Dinosauri, Atlantis e Il Pianeta del Tesoro, quest'utima mi piace davvero tanto! Quelle di Batman le conosco pure perchè le ha fatte insieme ad Hans Zimmer! *-*
    Leggendo la lista dei suoi lavori su Wikipedia mi sono accorta di aver visto molti dei film per cui ha composto (ben 22! *-*).
    I film di M. Night Shyamalan non mi piacciono. Salvo solo Il Sesto Senso (vedo la gente morta! XD) e Lady in the Water perchè devo ancora vederlo. The Last Airbender non mi ispira minimamente.
    Comunque, quello che volevo dire, è che anche se non conoscevo il nome di Howard, alla fine ho molte delle sue colonne sonore sull'iPod! Tipo quella de Il Pianeta del Tesoro e dei due Batman.

    RispondiElimina
  9. Non sapevo avesse fatto anche alcune colonne sonore della Disney!!
    Tra l'altro, adesso mi tocca confessare un altro peccato... Non ho ancora visto Il Pianeta del Tesoro!! Cioè, ne ho visto solo pezzi, perchè il destino vuole che ogni volta che lo danno in tv, ci sia gente a casa mia! T_T Mi dovrò decidere a "recuperarlo" e guardarlo per bene INTERO! XD
    Poi... Di Shyamalan invece l'unico che non ho visto è proprio Il Sesto Senso!! XD Cioè, anche di quello ho visto solo parti, poi come arrivava la musica da "sta-per-succedere-qualcosa-di-spaventoso", cambiavo sempre canale! XD

    RispondiElimina
  10. @Laefe: Il Sesto Senso è abbastanza inquietante! O__O Avevo la VHS originale e lo vedevo sempre con alcuni ex compagni di liceo. Mi piaceva tanto, mentre adesso lo trovo lento e noioso. Sarà perché ormai lo so a memoria! XD
    Il Pianeta del Tesoro invece l'ho visto una volta sola e mi piacerebbe rivederlo. Non è chissà quale capolavoro Disney, ma è molto carino!
    Non sapevo l'avessero mai dato in tv! Si vede che non l'accendo mai! -.-

    RispondiElimina
  11. A me la musica piace ma andare ai concerti no, troppo kaos.
    - Miwako

    RispondiElimina
  12. @Miwako: Secondo me invece non c'è cosa più bella dell'ascoltare dal vivo una canzone che ti piace, soprattutto se si è circondati da persone che la amano allo stesso modo in cui la ami tu. I concerti regalano emozioni uniche!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)