sabato 6 dicembre 2008

Primo Bento!

Il Natale per me è proprio così: una coperta di lana, una bella tazza di cioccolata calda, un divano comodo su cui sedersi con accanto il proprio micio che fa le fusa e un bellissimo albero pieno di luci. Di solito la mia stanza è l'unica parte della casa che frequento XD, però nel periodo natalizio mi capita spesso di andare anche nel salotto e sedermi sul divano a guardare il mio Albero di Natale e i suoi giochi di luci e ombre riflesse per la stanza! *-* Adoro questo periodo dell'anno e la sua atmosfera magica! *__*
Cambiando argomento, guardate un pò che cosa ho combinato oggi: ho fatto il mio primo bentooooo!!!!! *_________*
Per chi non lo sapesse, il bento è un pasto messo in una scatola in modo da poterlo portare fuori casa, in poche parole è un pranzo "al sacco". Per i giapponesi che a causa della scuola o del lavoro sono costretti a mangiare fuori è un'abitudine pranzare con un bento, altri invece lo preparano semplicemente come forma d'arte, divertendosi a dare forme curiose e originali ai cibi.
Purtroppo dove abito io non ci sono negozi dove si può trovare facilmente il necessario per prepararli. La scatolina con cui ho preparato questo mio primo esperimento l'ho trovata per caso in un negozio di cinesi. Era l'unica rimasta e il disegno non mi piaceva per niente. ç__ç Le scatole Made in Japan sono così kawaii che non c'è proprio paragone con la mia, però appena l'ho vista l'ho comprata lo stesso perchè avevo troppa voglia di provare a farne uno! *__*
Quando ho detto a mia mamma, tutta felice, "Oggi mi preparo un bento!", lei mi ha chiesto cosa fosse e dopo averle spiegato che è un pranzo al sacco mi chiede: "E tu dove vai?", io: "Nella mia stanza! XD" Lei: "Adesso ci mangi pure?". Ve l'ho mai detto che la mia stanza è l'unica parte che frequento della mia casa?? XD
Come potete vedere dalle foto non è niente di particolare, ho fatto solo patate fritte e un wrustel arrostito tagliato a forma di polipetto. Nell'altro scompartimento invece ci sono pezzettini di pane e vari condimenti: sale, salse, e origano per le patate...
Ah! Un'altra cosa: ho mangiato anche con le bacchette!!! *-* Ovviamente è stata un'impresa e ammetto che certe volte, con le patate più capricciose che non volevano farsi acchiappare, le ho usate come forchette trafiggendo queste ultime a tradimento! XD



ITADAKIMASU!!

1 commento:

  1. http://wwwnew.splinder.com/myblog/comment/list/19257476

    RispondiElimina

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)