giovedì 4 dicembre 2008

Nobuta wo Produce

Trama: Shuuji è il ragazzo più popolare della scuola. Agli occhi dei suoi compagni risulta perfetto: è bello, gentile, spiritoso, sempre disponibile ad aiutare gli altri, ha ottimi voti e una fidanzata bellissima. Tutto questo suo essere perfetto in ogni situazione, però, è solo una recita per mantenere la popolarità, la quale non gli permette di mostrare agli altri il suo vero io.
Akira invece, un compagno di classe di Shuuji, è esattamente il contrario: a causa dei suoi comportamenti fuori dal comune viene ignorato da tutti, ma anche lui recita non mostrando a nessuno il suo vero io.
Shuuji evita di frequentare uno come Akira per non compromettere la sua popolarità, ma un giorno arriva nella loro classe Nobuko Kotani, una ragazza asociale, dall'aspetto lugubre e inquietante, la quale viene subito presa di mira dalle teppiste della scuola. A questo punto, per far cessare i soprusi che subisce, Shuuji e Akira mettono insieme le proprie forze e decidono di trasformare Nobuko nella ragazza più popolare della scuola.
 
C'è stato un periodo che non facevo altro che sentir nominare YamaQi. YamaQi di quà, YamaQi di là... Non sapendo chi fosse ho chiesto delucidazioni alla mia Skry: "Ma chi è questo YamaQi?" Lei: "Innanzitutto è YamaPi!" Io: "Ok! Poi? XD" Lei: "Poi... fai prima a vederti uno dei suoi dorama! XD". Detto, fatto! XD Subito dopo avevo già scaricato tutti i suoi dorama più famosi e tra questi ho scelto di vedere Nobuta wo Produce.
 
Nobuta wo Produce, che letteralmente significa "Producendo Nobuta", racconta la storia di tre ragazzi, all'apparenza diversissimi fra loro, che iniziano a frequentarsi per puro caso e che diverranno ognuno "il primo vero amico dell'altro" grazie alle esperienze e alle difficoltà che si troveranno ad affrontare insieme.
Nobuta wo Produce non è uno di quei dorama romantici tutti Love-Love, ma un dorama interamente incentrato sull'amicizia e che dietro alla sua comicità nasconde degli importantissimi temi sui quali riflettere.
L'ho visto a Marzo e a distanza di tutti questi mesi, tutto quello che ricordo è proprio il sentimento di profonda amicizia che lega i tre protagonisti. Oltre ad essermi divertita molto a vederlo, mi ricordo di quanto mi sono commossa alla fine nel vederli così cambiati da come erano all'inizio. Quando appare Nobuko, in seguito soprannominata Nobuta da Shuuji e Akira, sembra quasi di vedere una versione live-action di Yamato Nadeshiko Shichi Henge (Perfect Girl Evolution), ma poi andando avanti si capisce che la storia è molto diversa, ma bellissima allo stesso modo.
A chi ancora non conosce questa serie consiglio di rimediare appena possibile perché posso assicurare che ne vale veramente la pena. È un dorama che merita di essere visto per molti motivi: la storia divertente e commovente allo stesso tempo, i personaggi unici e ben caratterizzati, i numerosi premi vinti (tra cui Miglior Drama), e, se questo non dovesse bastarvi, sappiate che ci sono Yamashita Tomohisa (Yamapi), e Kamenashi Kazuya. *ç* Loro due cantano insieme anche la sigla principale della serie e secondo me sono entrambi carinissimi! *-*

1 commento:

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)