martedì 28 ottobre 2008

Death Note One Shot (capitolo 109)

Death Note one shot (cap 109)Esattamente un anno dopo l’uscita in Giappone dell'ultimo numero di Death Note (di cui vi avevo parlato qui), è stato pubblicato un capitolo speciale autoconclusivo, che è ambientato tre anni dopo la fine della storia principale. Potete leggerlo qui, ma leggetelo solo se avete finito il manga perché è pieno di spoiler! Lo stesso vale per il mio post!

[SPOILER!! SPOILER!! SPOILER!! SPOILER!!]

Trama: Sono passati 9 anni dalla morte di L e 3 anni dalla morte di Kira. Entrambe le loro morti non sono state rese pubbliche. Near continua a lavorare segretamente sotto il nome di L, mentre molta gente prega per il ritorno di Kira. Improvvisamente iniziano ad avvenire delle strane morti che riguardano tutti i malati dai 65 anni in su che desiderano la fine della propria vita. Da pochi piccoli casi, il fenomeno inizia a estendersi sempre di più a causa delle foto pubblicate su internet dai parenti stessi delle vittime. Per il modo in cui avvengono le morti non c'è dubbio che sulla Terra è apparso un altro Quaderno e ora la polizia è in cerca del nuovo Kira.

Death Note one shot (Near)

Questo mini-sequel di Death Note, al contrario di quello che si può pensare leggendo solo la trama, non parla della caccia all'ennesimo Kira, ma della crisi di identità di Near! È tutto un "devo pensare a come agirebbe L", e questa cosa inizialmente mi ha innervosita a tal punto da farmelo odiare, poi però, riflettendoci, ho pensato che è giusto che gli vengano tutti questi dubbi perché se sbaglia qualcosa non è lui ad andarci di mezzo, ma è il nome di L a venire infangato. Così, dopo tanti giorni di silenzio in cui tutti aspettano una sua mossa, finalmente Near prende la sua decisione e si comporta esattamente come farebbe l'L originale, ovvero: se ne stra-frega altamente!!! XD Questo perché si tratta di un caso troppo semplice per lui da non risultargli interessante e, di conseguenza, lascia tutto nelle mani della polizia! Il vero L avrebbe fatto esattamente la stessa cosa, infatti nel manga afferma spesso che quello del detective per lui, più che un lavoro, è un hobby, quindi accetta solo i casi che ritiene interessanti e che la polizia non riesce a risolvere senza il suo aiuto.

Death Note (L)

Questo capitolo non è niente di speciale, io l'ho trovato interessante solo perché si scopre come mai L ha scelto proprio Mello e Near come suoi eredi: perché hanno qualcosa di malvagio nel loro sguardo! XD L stesso si definisce malvagio e disonesto nel suo modo di risolvere i casi e ha scelto loro perché gli ricordano lui. Ecco spiegato perché sono le sue fotocopie spiccicate!
Altra e ultima cosa interessante in questo capitolo è vedere com'è cambiato il mondo degli Shinigami da quando Ryuk ha importato La Mela! XD Tutti gli Shinigami adesso scendono sulla Terra per poter mangiare frutta e usarla nel loro mondo come merce di scambio! XD
Il caso del "nuovo Kira" è solo un contorno a tutto questo e alla fine si conclude, banalmente, con il suicidio di quest'ultimo che, non reggendo il peso di tanti omicidi, finisce per scrivere il proprio nome sul Death Note.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)