lunedì 12 novembre 2007

Lucca Comics and Games 2007

Lucca Comics 2007 PosterAl Lucca Comics si trova veramente di tutto! A cominciare dagli stand delle case editrici di cui non si sapeva l'esistenza per finire con quelli di antiquariato, in cui si possono trovare volumi ormai esauriti. Sì, il prezzo è poco invitante, ma se si riesce a trovare un numero che si cercava da anni, la gioia è così grande che si chiude un occhio (o anche tutti e due! XD. Un esempio: il primissimo manga delle Clamp pubblicato in Italia (RG Veda, 20 volumi), ormai esaurito da millenni andava dai 100 euro in su! È una cifra esageratissima, ma se ne avessi avuto la possibilità non nascondo che avrei ceduto alla follia di acquistarlo! Ma per il momento averlo nella mia collezione rimane solo un sogno, sigh! ç__ç
Stand ancora più interessanti di quelli che ho appena nominato sono quelli che vendono materiale di ogni sorta (action figures, artbooks, peluches, magliette, gadgets per cosplay, ecc ecc...), proveniente direttamente dal Giappone. Ovvero: tutto quello che per i giapponesi è normalissimo e anche semplicissimo trovare ovunque, ma che per gli italiani appassionati della cultura nipponica è come una pepita d'oro che luccica in un immenso mare di sabbia!! Insomma, roba da spenderci tutto quello che si ha in tasca! So che siete curiosi di sapere cosa ho comprato in questi stand, perciò ve lo dico subito:

  1. Artbook di Gedo Senki (I Racconti di Terramare), film dello Studio Ghibli. In verità cercavo l'artbook de Il Castello Errante di Howl, ma quando sono arrivata io era già esauritissimo. Questa è la cosa più costosa (30euri °_°) che ho comprato alla fiera, e forse anche la più bella! *_* Per me è così prezioso che ancora devo scartarlo dal cellophane! XD
  2. Susuwatari Pelushiose! *_* XD Ovvero le simpaticissime palline di fuliggine () che si vedono sia nel film Il Mio Vicino Totoro che ne La Città Incantata (sempre Studio Ghibli)
  3. Portafoto pelushioso di Totoro da appendere al muro (ancora Studio Ghibli!)
  4. Targhettina da appendere al muro con Jiji, gattino del film Kiki's Delivery Service (ennesimo gadget dello Studio Ghibli! XD)
  5. Ciondolo per cellulare di Vampire Knight con l'immagine di Kaname! Rigorosamente sigillato nella sua confezione e conservato in un luogo segreto!!! XD
  6. Cofanetto con 48 cartoline di Tsubasa Reservoir Chronicle (Clamp). Mi chiedo: perché proprio 48? Secondo me 2 cartoline se le hanno rubate! è__é 
  
Questi sono stati i miei acquisti fatti agli stand “made in Japan”. Mentre agli stand "normali", tipo quello della Star Comics, ho preso due artbook delle Clamp, pagati 5 euro l'uno, spendendo 10 euro invece di 28! Un affarone! Gli artbook in questione sono: Clamp North Side (che raccoglie i lavori di queste mitiche autrici dal 1989 al 2002), e Your Eyes Only (ovvero l'artbook di Chobits). Infine allo stand J-Pop ho comprato i primi 3 volumi di Blood Alone, anche questo super-scontato rispetto al prezzo di copertina! Non ho preso altri manga perché tutti quelli che mi interessano li avevo già ordinati in fumetteria. Mi sono pentita solo di non aver preso Cesare di Fuyumi Souryo, ma probabilmente prima o poi cederò e lo ordinerò nonostante costi 7 euro a volume: ho visto le tavole originali esposte al Palazzo Ducale e sono rimasta a bocca aperta! Le mie foto fanno pena, ma dal vivo erano uno spettacolo!

Cesare di Fuyumi Souryo 1Cesare di Fuyumi Souryo 2Cesare di Fuyumi Souryo 3

E dopo tutti gli acquisti, non bisogna dimenticare i numerosissimi omaggi! XD Sono stata letteralmente sommersa di roba, tanto che sarei potuta andarmene dalla fiera molto soddisfatta anche se non avessi avuto la disponibilità di comprare nulla! Portachiavi, giornali, locandine, fumetti sconosciuti... milioni di cartoline e milioni di poster!!! *_* Le cartoline sono stata ben felice di prenderle perché le colleziono, ma lo sono stata ancora di più per i poster! *___* Ne cito solo alcuni che già tappezzano le pareti della mia stanza: Nana, Death Note, X-1999, Code Geass, Conan Il Ragazzo del Futuro.... ecc ecc!

Ma il Lucca Comics non è solo mercato di fumetti e gadget, c'è anche una lunghissima serie di eventi interessanti da seguire e... io non ne ho seguito nessuno! ^^' Volevo seguire lo speciale dedicato ad Heroes, un paio di conferenze e qualche incontro con degli autori, ma arrivato l'orario dell'evento finiva sempre che mi trovavo da tutt'altra parte! XD Non immaginate quanto sia facile venire distratti al Lucca Comics! Per puro caso però, mi sono ritrovata ad una lezione di Animazione in Computer Grafica. È stata la cosa più interessante che ho visto durante tutta la mia permanenza alla fiera. Solo questo piccolo particolare è valso tutta la mia spesa (che non è stata affatto piccola!!) per arrivarci. Magari anche le lezioni dell'università fossero così interessanti! (sigh sigh ç__ç).

Ah! Quasi dimenticavo! Sono rimasta affascinata così tanto dai cosplayers che mi è venuta voglia di provarci! Non so ancora da che parte iniziare o che personaggio scegliere, ma devo assolutamente riuscirci! Girare per il Lucca Comics in cosplay dev'essere tutta un'altra cosa! Con tutta quella gente che ti ferma per fare una foto e tu che ti metti nella “posa strategica” del tuo personaggio (XD). Sì sì, è deciso: l'anno prossimo si va a Lucca in cosplay! XD

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver letto il mio post e aver deciso di commentare! Per favore ricorda che dall'altra parte del monitor ci sono persone come te, perciò rispettane le opinioni anche se divergono dalle tue. Non spoilerare, ma se senti il bisogno di farlo, segnalalo! E ricorda di firmarti! I commenti anonimi finiranno nello spam e verranno cancellati. Grazie della visita! :)